Torino. Sei videoslot illegali sequestrate e multe per 170 mila euro. È il bilancio dei controlli della Guardia di Finanza in una sala giochi e in un bar della città piemontese

Il primo intervento è avvenuto in una sala giochi di corso Francia, dove i militari hanno trovato tre slot machine non collegate ai Monopoli di Stato e con software truccato per ridurre le possibilità di vincita dei clienti. In più, i finanzieri hanno riscontrato prassi gestionali anomale, che potrebbero rappresentare violazioni della normativa antiriciclaggio. La multa sfiora i 100 mila euro.

Stesso numero di slot fuorilegge era anche in un bar in zona Barriera di Milano, che hanno consentito al titolare di evadere tutti gli incassi delle macchinette. La multa è di 70 mila euro.