Come previsto il Tar Lazio ha respinto il rcorso presentato contro il DPCM in materia di sospensione delle attività di slot e sale giochi.

Esito scontato per il ricorso discusso il 13 gennaio scorso al Tar Lazio contro la sospensione delle attività di gioco così come disposto dal DPCM del 28 ottobre scorso.