In totale le società di gioco con una licenza svedese hanno registrato vendite per 24,7 miliardi di SEK (2,44 mld di Euro – scommesse dei giocatori meno vincite pagate) nel 2020. Si tratta di una diminuzione dello 0,4% rispetto al 2019.

Durante l’ultimo trimestre del 2020, le vendite di gioco sono risultate pari a 6,8 miliardi di corone svedesi. I dati sono ancora preliminari e si basano sulle informazioni dell’Agenzia fiscale svedese relative alla tassa sul gioco d’azzardo.

Alla fine del 4° trimestre del 2020, poco più di 59.000 persone sono state sospese per gioco d’azzardo tramite Spelpaus.se. Si tratta di un aumento del 6% rispetto al trimestre precedente. All’inizio di marzo 2021, il numero è salito a quasi 61.000 persone.

100 aziende hanno licenze attive sul mercato svedese (le licenze per scopi non profit non sono incluse). 70 di queste società sono autorizzate per le scommesse e/o il gioco commerciale online.

Il mercato dei giochi svedese trimestri 1-4, 2020

 
Vendite nette (scommesse dei giocatori meno vincite), in milioni di corone 2020
gennaio-
marzo
2020
aprile-
giugno
2020
luglio-
settembre
2020
ottobre-
dicembre
2020
Anno intero
Gioco d’azzardo online commerciale (ad es. Casinò online), scommesse 3 656 3 610 3 700 4 191 15 158
Lotteria statale e giochi di slot (Las Vegas) 1 127 1 293 1 474 1 541 5 435
State Casino Games (Casino Cosmopol) 196 0 0 0 196
Giochi di pubblica utilità, lotterie nazionali 861 937 771 982 3 551
Giochi per scopi di pubblica utilità, sala bingo 52 38 47 44 182
Gioco commerciale terrestre (ristorante casinò) 52 34 49 32 166
Giocatori totali
5.945 5.912 6 041 6 790 24 688

Fonte: Agenzia delle imposte svedese e Ispettorato svedese del gioco