spagna

Un nuovo testo di legge, progettato per rafforzare i controlli e promuovere il gioco responsabile, arriva alla Comisión de Xogo della Galizia per l’analisi, compiendo un ulteriore passo avanti nella sua elaborazione.

Tra gli aspetti più importanti che troveremo in questo regolamento – comunica Asesfam, l’associazione spagnola degli operatori e dei produttori, – sono la limitazione del numero di sale da gioco e case da gioco che possono essere installate in Galizia (118 e 41, rispettivamente), così come una pianificazione per sale bingo, che le limita a 12 unità.

La legge interviene anche sulle distanze tra le sale che saranno misurate radialmente e sulle installazioni, la riduzione di una macchina ricreativa non comporterà l’autorizzazione per una nuova. Limitazioni anche per quanto riguarda la pubblicità, sarà consentita solo nella stampa scritta e limitato a ipotesi specifiche e valutate nello standard, così come in specifici luoghi di gioco.

Il nuovo regolamento aggiornerà anche il sistema sanzionatorio fissando nuovi importi delle sanzioni e chiarirà la responsabilità dell’infrazione, quindi il soggetto al quale dovrà essere contestata.

Commenta su Facebook