L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli torna a sollecitare, con una comunicazione, il recupero da parte delle 13 società concessionarie della rete newslot, delle somme non ancora riscosse e riferibili alla quota parte della tassa di 500 milioni prevista dalla legge di Stabilità 2015.

Secondo voci non confermate sarebbero ancora circa 120 i milioni non ancora incassati dall’erario e per i quali ADM sollecita le concessionarie.

 

Commenta su Facebook