slot

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli rilascia le prime certificazioni per le schede di gioco per apparecchi da intrattenimento tipo NewSlot con il pay-out al 68 percento delle giocate.

A poche settimane dall’entrata in vigore della norma che modifica il pay out minimo previsto per le slot , l’amministrazione di Piazza Mastai, ha comunicato il rilascio delle certificazioni ai primi modelli per i quali è stata presentata richiesta.

Lo sblocco delle certificazioni potrebbe scongiurare l’ennesimo stallo del mercato dovuto alle modifiche, sempre più frequenti, alla regolamentazione del comparto delle slot e delle videolotterie, a patto che venga associato al rilascio dei Nulla Osta di Distribuzione.

Al momento infatti, pare che i titoli autorizzatori necessari non siano ancora in fase di rilascio. L’Amministrazione, ancora una volta, perde l’occasione per dimostrarsi flessibile rispetto alle esigenze del mercato e fin troppo legata alle logiche della burocrazia.