Due bar di Campodarsego sono stati sanzionati dalla polizia locale, nell’ambito dei controlli speciali predisposti per contrastare l’emergenza Covid-19, perché trovati con le slot machine accese. In questo caso la sanzione è stata di 500 euro per ogni apparecchio trovato acceso.