Il Senato fa sapere che le petizioni inviate in materia di disposizioni a tutela del comparto delle Awp sono state trasmesse alla Commissione Finanze.

Sono circa 200 le petizioni inviate da altrettanti titolari di impresa al Senato per chiedere che venga riesaminata la normativa in materia di concessione per il gioco mediante apparecchi da intrattenimento e disposizioni a tutela del comparto dei gestori e proprietari delle AWP.

Il Senato fa sapere che le petizioni sono state trasmesse alla Commissione Finanze ed esaminate insieme a quelle, di analogo contenuto, già trasmesse e annunciate il  3 dicembre scorso.