L’altra mattina gli agenti del Commissariato San Carlo Arena di Napoli, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del IV Reparto Mobile, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere San Carlo Arena, in particolare nel Rione Amicizia e nel Rione San Giovanniello. In particolare è stato denunciato un 61enne con precedenti di polizia per esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse poiché, all’interno di un locale in suo uso, aveva organizzato un’attività di gioco e scommesse abusiva con 7 slot machine del tipo video-poker.