Playtech (LON: PTEC) ha annunciato oggi i suoi risultati per i sei mesi chiusi al 30 giugno 2019, insieme a un aggiornamento commerciale per il periodo fino al 20 agosto 2019.

Principali dati finanziari

H1 2019H1 2018Change (segnalati)Modifica (const.currency)4
Reddito€ 736.1m€ 436.5m69%68%
EBITDA rettificato 2€ 190.6m€ 145.0m31%31%
Utile netto rettificato 3€ 70.7m€ 83,3 milioni-15%-13%
Utile netto segnalato 3€ 16.8m€ 112.4m-85%-84%
EPS diluito rettificato20,5 € c23,9 € c-14%-12%
EPS diluito segnalato5,5 € c33,7 € c-84%-82%
Dividendo totale per azione 56,1 € c12,1 € c-50%-50%
Rendimento totale degli azionisti6€ 43,9 milioni€ 38,1 milioni15%15%

Punti salienti del gruppo

· Crescita del fatturato del gioco d’azzardo B2B del 9% nei mercati regolamentati rispetto al primo semestre 2018

· La crescita dei ricavi e un forte controllo dei costi guidano il margine di gioco B2B del 29% (primo semestre 2018: 19%, primo semestre 2018 rideterminato per includere l’impatto dell’IFRS 16: 24%)

· Snaitech è l’attore di spicco del Gruppo nel primo semestre con una crescita del 26% nell’EBITDA rettificato (da € 59,3 milioni nel primo semestre 2018 dopo aver escluso gli ostacoli fiscali e le conseguenze della Coppa del mondo 2018, a € 74,7 milioni nel primo semestre 2019)

· I rendimenti complessivi degli azionisti sono aumentati del 15% rispetto al primo semestre 2018, incluso un riacquisto di azioni pari a € 25 milioni e un dividendo provvisorio dichiarato di 6,1 € c per azione

· Vendita di terreni concordata in Italia per € 55 milioni, in attesa di approvazione; € 5 milioni ricevuti a luglio 2019

· 350 milioni di euro di obbligazioni raccolti nel primo semestre del 2019 per garantire finanziamenti a lungo termine

Punti salienti della divisione

· Divisione del gioco d’azzardo B2B

  • Momento molto forte con oltre 10 marchi aggiunti fino a luglio 2019
  • Ampliamento dell’attività con i clienti esistenti, incluso l’avvio della distribuzione sulla rete GVC, lancio dei clienti Playtech in Svezia il primo giorno di regolamentazione del mercato
  • Crescita dei ricavi del gioco d’azzardo B2B dell’11% rispetto al primo semestre 2018 nei mercati regolamentati al di fuori del Regno Unito
  • Crescita dei ricavi del gioco d’azzardo B2B del 7% rispetto al primo semestre 2018 nel Regno Unito
  • Forte crescita del 27% nello sport, aiutato dalle vendite di hardware
  • Pipeline forte in aree geografiche chiave, compresi ulteriori accordi strutturati
  • L’Asia rimane volatile con scarsa visibilità; avvio del programma di incentivazione

· Divisione del gioco d’azzardo B2C

  • EBITDA rettificato per il primo semestre 2019 di Snaitech di 74,7 milioni di euro guidato da una forte crescita del fatturato online del 22%
  • Snaitech ha raggiunto il n. 1 quota di mercato nel commercio al dettaglio e online combinata a giugno e luglio 2019
  • Crescita Snaitech della posta in gioco del 36% nel primo semestre 2019 rispetto al primo semestre 2018
  • Sun Bingo ha registrato una crescita dei ricavi del 20% a valuta costante da € 14,6 milioni nel primo semestre 2018 a € 17,5 milioni nel primo semestre 2019; contributo EBITDA positivo a seguito di rinegoziazione del contratto

· Gruppo TradeTech

  • Prestazioni Q2 elevate a seguito di condizioni estremamente difficili in tutto il settore nel Q1
  • I ricavi di € 39,1 milioni (primo semestre 2018: € 52,3 milioni) e l’EBITDA rettificato di € 8,2 milioni (primo semestre 2018: € 25,2 milioni) sono diminuiti in modo significativo a causa della bassa volatilità del mercato nel 1 ° trimestre 2019 e di una performance molto forte nel primo semestre 2018 in condizioni di mercato favorevoli

Trading corrente

· I ricavi di gioco d’azzardo B2B regolati per i primi 51 giorni di H2 2019 sono aumentati del 4% rispetto allo stesso periodo del 2018 a valuta costante, escludendo acquisizioni e l’impatto dell’aumento della RGD

· I ricavi del gioco d’azzardo B2B non regolamentati per i primi 51 giorni di H2 2019 sono diminuiti del 26% rispetto allo stesso periodo del 2018 a valuta costante ed escluse le acquisizioni

· Snaitech ha continuato a mostrare forti tendenze di business sottostanti in H2, senza alcun impatto finora dal divieto di pubblicità che è entrato in vigore il 14 luglio 2019

· TradeTech ha iniziato bene l’H2 2019 continuando il suo slancio dal secondo trimestre

Prospettiva

· Playtech ribadisce la gamma EBITDA rettificato del 2019 da 390 milioni di euro a 415 milioni di euro

· Il core B2B e Snaitech continuano ad avere ottime prestazioni

· Al ritmo attuale, l’Asia contribuirà per circa € 115 milioni di entrate nel 2019 rispetto a € 150 milioni previsti all’inizio dell’anno