“L’industria dei divertimenti e delle attrazioni in Cina sta riprendendo dopo che l’epidemia di Covid-19 è stata messa sotto controllo”. Così comunica il comitato organizzatore dell’esposizione AAA.

A partire dal 7 aprile, le attrazioni e i luoghi di divertimento sono stati riaperti in molte province e città, come Guangdong, Hainan, Guangxi, Henan, Guizhou, Shanghai, Nanchino, Hefei, Ningbo, Wuxi, ecc.

Il 31 marzo e il 2 aprile, OCT (ASIA), Haichang Ocean Park e China Dinosaur Land hanno pubblicato i loro rapporti annuali per il 2019.

CompanyRevenue (Million Yuan)Year-on-Year Growth
OCT (ASIA)2,07230.7%
Haichang Ocean Park2,80156.52%
China Dinosaur Land65312.63%

Il 29 marzo, Nanning Wanyou Int’l Resort ha ufficialmente riaperto. L’investimento totale è di 50 miliardi di yuan, di cui almeno 25 miliardi di yuan saranno messi nella prima fase del progetto.

Atlantis Sanya ha riaperto il 28 marzo e ha ricevuto circa 2500 visitatori. Il tasso di occupazione delle camere d’albergo era del 70%. Degli oltre 2400 ospiti dell’hotel, l’80% proveniva da fuori l’isola di Hainan.

Il 28 marzo si è tenuto l’evento di lancio del turismo all-in-one di Nanchino Qinhuai. Sono stati firmati 31 progetti di cultura e turismo con un investimento complessivo di 46,48 miliardi di yuan.

Recentemente, l’Asia Amusement & Attractions Expo (AAA) del 2020 ha annunciato di cambiare la sua data dal 4 al 6 agosto.

Asia Amusement & Attractions Expo (AAA)
Data: 4-6 agosto 2020
Luogo: Complesso fieristico import-export in Cina
Sito Web: www.aaaexpos.com