pirrello

(Jamma) – «Mio malgrado, – scrive Francesco Pirrello, presidente A.G.G.E. Sardegna – vista l’inerzia e la totale assenza di solidarietà e di assistenza da parte delle blasonate associazioni di categoria oramai in via d’estinzione, nei riguardi di quanti onesti operatori e contribuenti sono stati spogliati della loro attività e destinati al fallimento, mi corre l’obbligo di dimostrare tutta la mia personale solidarietà nonché quella dell’Associazione A.G.G.E. Sardegna che mi onoro di rappresentare e dedico Loro l’esposto(disponibile a questo link: ESPOSTO RIDUZIONE) invitando tutti a condividerlo e quindi inviarlo alle procure di competenza».

Inoltre Pirrello ricorda che l’A.G.G.E. Sardegna ha istituito un proprio servizio di consulenza diretta e di assistenza legale presso gli avvocati convenzionati.

Commenta su Facebook