I locali pubblici del Piemonte sanzionati in queste settimane per la presenza di slot e videolotterie in contrasto la norma che impone una distanza minima dai luoghi sensibili, ma anche per la violazione del divieto di oscuramento delle vetrine. Una…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati