Cinque imprese operanti in Piemonte nel comparto del gioco legale hanno chiuso i battenti nell’ultimo semestre. E’ un dato certificato dall’ultimo report delle Camere di Commercio.

Complessivamente risultano registrate 435 imprese, di cui 49 non attive.