“Ci siamo concentrati su tre aspetti: occupazione stimata, fiscalità e territorio. Le attività interessate da awp e vlt sono moltissime, tra cui anche tutto l’indotto, gli importatori, gli esercizi in cui le macchine sono collocate. Stiamo parlando di codici di…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati