commissione bilancio
Print Friendly, PDF & Email

Una riduzione della percentuale di vincita su slot e videolotterie al fine di garantire maggiori entrate erariali pari a 36,27 milioni di euro per il 2021 e per il 2022. E’quanto prevede un emendamento al testo del Milleproroghe all’esame della Commissione Bilancio della Camera, presentato da alcuni esponenti di Liberi e Uguali.

La misura proposta dagli onorevoli Fassina, Speranza, Pastorino e Occhionero assicurerebbe la copertura necessaria a prorogare per altri due anni la riduzione dell’aliquota della cedolare secca per contratti a canone concordato, misura la cui scadenza è prevista per il 2019.

Il payout, ovvero la percentuale di vincita, attualmente per le slot è fissato al 70%.

Commenta su Facebook