“Il webinar di ieri dell’Osservatorio Italiano Esports ha risposto in modo chiaro alla domanda che avevamo posto: “L’Italia è il Paese degli Esports?”. La risposta è sì. Possiamo dirlo alla luce del dibattito stimolante che si è generato e dei dati presentati in esclusiva dal nostro partner YouGov, che sfatano alcuni tabù”. E’ quanto scrive Luigi Caputo, Co-Founder Sport Digital House srl | Co-Founder Osservatorio Italiano Esports | Sport Marketing Manager.

“Il 95% delle persone appassionate di Esports segue con regolarità uno sport. Quindi gli Esports non tolgono attenzione agli sport tradizionali. Nella top 5 dei giochi più giocati durante il lockdown, 4 sono a tema sport: calcio e motori. Il 68% degli intervistati dichiara che lo streaming ha cambiato il modo in cui guardano la TV. Questo dato è super significativo in termini di marketing. Le tantissime richieste di partecipazione ci hanno fatto andare vicini al sold out e hanno mostrato quanto interesse suscitino gli Esports in Italia.

Ringraziamo tutti i relatori che hanno contribuito a rendere la serata di ieri un caso di successo. La ricerca completa di YouGov è riservata ai membri dell’OIES e della nostra Esports Italian Community”.

🔗 Per saperne di più ecco il link https://lnkd.in/e-QZtc7