La massima istituzione calcistica italiana rinnova con l’OIES in nome di una mission comune: trainare la crescita del mercato degli Esports grazie alla forza dello sport più amato dagli Italiani

La FIGC rinnova la sua adesione all’Osservatorio Italiano Esports, la prima piattaforma B2B di networking e formazione per gli operatori del settore. L’accordo rientra nella strategia comune di supportare l’evoluzione dell’intero movimento italiano legato al mondo dei videogiochi competitivi, primo fra tutti quelli a simulazione calcistica.

La volontà di proseguire il cammino intrapreso un anno fa, pone una volta di più la FIGC come Federazione Sportiva a trazione innovativa. I risultati agonistici e di seguito ottenuti con gli Esports nell’ultimo biennio ne sono la migliore prova.

L’ingresso della FIGC nel mondo degli Esport, ed in particolare in ciò che riguarda i giochi di simulazione calcistica, fa parte di una strategia più ampia e generale che pone i fan e le nuove generazioni al centro del progetto. Il rapporto con OIES non è altro che la conferma di voler proseguire sul sentiero tracciato, favorendo e sostenendo la crescita di questo nuovo settore strategicamente cruciale nel processo di crescita della FIGC“, dichiara Giovanni Sacripante, Marketing & Esport Director FIGC.

Grazie a questa importante collaborazione, l’Osservatorio Italiano Esports continua nella sua opera di riunire e creare connessioni tra gli stakeholder più importanti del settore, per accelerarne il progresso e la conoscenza agli investitori non endemici.

“Il rinnovo della collaborazione con FIGC segna un importante traguardo per noi, anche in considerazione del suo precoce ingresso nel nostro network, a poche settimane dal lancio di OIES – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’OIES – Il calcio virtuale in Italia si sta dimostrando uno straordinario volano di sviluppo dell’Esports e, dati alla mano, i progetti promossi dalla FIGC sono tra i più seguiti dagli appassionati dei videogame”.

L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore sportivo che sviluppa innovative strategie di funnel marketing per le aziende utilizzando il proprio network di campioni dello sport e rappresentanti del mondo Esports.