Un uomo è stato sorpreso a ‘giocare’ in una sala slot di Firenze senza Green Pass. E’ successo nella notte tra venerdì e sabato, durante gli appositi controlli disposti dal questore su movida e rispetto delle nuove normative anti Covid. Per l’uomo è scattata una sanzione da 400 euro. Multato della medesima cifra anche il titolare dell’attività.