Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Uno spiraglio per i dipendenti di Global Starnet che oggi hanno manifestato a Roma, davanti alla sede della Prefettura. “Abbiamo raggiunto un accordo di massima con il segretario del capo di gabinetto del prefetto di Roma che prevede la presentazione di un documento che invieremo entro domani, 22 giugno, in cui vengono esposte le ragioni della nostra protesta. Confidiamo in un riscontro in tempi ragiovevoli, preferibilmente entro la fine del mese”. 

Davide Iabichella, rappresentante sindacale Cgil per la Global Starnet, sintetizza così l’esito dell’incontro tra una rappresentanza dei dipendenti della Global Starnet e la Prefettura di Roma. I dimostranti chiedono la tutela dei posti di lavoro messi a rischio dalla decadenza della concessione per la raccolta di scommesse disposta dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Due mesi fa c’è stato un primo incontrocon l’Agenzia delle dogane e dei monopoli “ora riteniamo indispensabile fare questo ulteriore passaggio con la Prefettura, che dovrebbe tutelare i livelli occupazionali. Speriamo di ricevere una risposta con informazioni chiare per il nostro futuro e per quello delle nostre famiglie”, conclude Iabichella.
Commenta su Facebook