adm dogane monopoli agenzia

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari, sulla base dell’attività di intelligence e controllo economico del territorio, hanno eseguito un accesso presso un bar di Grumo Appula (BA) al fine di verificare il corretto adempimento dellanormativa relativa al settore degli apparecchi da intrattenimento. Durante il controllo sono stati rinvenuti due apparecchi da intrattenimento completamente illegali che, oltre ad essere sprovvisti delle necessarie autorizzazioni, attraverso una combinazione effettuata sulla tastiera permettevano l’uso degli stessi per il gioco del poker. Sono inoltre state scoperte due apparecchiature informatiche qualitotem, dotate di monitor touchscreen, che consentivano, tramite connessione internet su piattaforme di “gioco promozionale” estere, il gioco d’azzardo online. Tutti gli apparecchi sono stati sottoposti a sequestro amministrativo, mentre l’esercente dovrà pagare sanzioni pari a 20.000 euro per i totem e 8.000 euro per gli apparecchi illegali.