Associazione Astro gioco
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – L’amministrazione comunale di Portogruaro (VE) si è riunita nel pomeriggio di ieri, 26 marzo, per discutere ed approfondire la bozza di regolamento sulla disciplina dei giochi leciti con vincita in denaro, convocando, in un’ audizione, le associazioni di categoria.

Astro ha partecipato con la delegazione composta dall’Avv. Michele Franzoso del Centro Studi Astro e Michele Cattaruzza, membro del Direttivo Astro che, insieme alle altre organizzazioni di settore, hanno incontrato gli assessori al commercio e ai servizi sociali del Comune di Portogruaro.

«L’amministrazione comunale ha preso atto della complessità dei temi e dei profili legati alla materia del gioco lecito con vincita in denaro- è quanto dice l’avvocato Michele Franzoso del Centro Studi Astro, al termine dell’incontro – e, valutando la necessità di approfondirli, ha invitato a produrre note e documentazione per una successiva riunione. La base di partenza sono le linee guida rilasciate dalla Prefettura di Venezia nel 2015, che stabiliscono distanze minime e limiti orari ma, un approccio di semplice ‘ricopiatura’ di queste linee guida, rischia di non incidere sulla risoluzione dei problemi, per questo è stato ritenuto opportuno ascoltare associazioni di categoria».

Un incontro, dunque, proficuo che ha visto l’Amministrazione comunale orientata verso un confronto con il settore finalizzato alla condivisione di proposte di regolamentazione che non prevedano semplicemente dei divieti, ma siano dirette alla risoluzione delle problematiche collegate al gioco che, pur nella sua complessità, resta comunque un presidio di legalità a contrasto delle offerte non autorizzate ed è centrale per la tenuta del circuito commerciale dei territori.

Commenta su Facebook