Durante una serie di controlli la polizia locale è intervenuta in un bar gestito da cinesi a Piombino Dese, in provincia di Padova. Nell’esercizio commerciale sono state riscontrate condizioni igienico sanitarie precarie, i gestori sono stati trovati senza mascherina e le slot machine presenti in sala sono risultate accese in orario non previsto dalle normative regionali. Ingenti le sanzioni.