OIES

Game.tv entra a far parte del network dell’Osservatorio Italiano Esports, la prima piattaforma B2B di networking, informazione e formazione per gli stakeholder del settore. L’azienda con sede in Silicon Valley ha scelto l’OIES per rendere ancora più efficace il suo posizionamento nel mercato esportivo italiano. Game.tv – La Casa dell’Esports, è una piattaforma Web, Mobile e App (iOS, Android) che consente di partecipare o organizzare tornei in meno di 60 secondi, puntando in particolar modo al mondo videogame competitivo per smartphone su titoli come Brawl Stars, Call of Duty Mobile, Fortnite e FIFA.

Game.tv è la piattaforma numero 1 al mondo per tornei Esports Mobile con oltre 500,000 partecipanti a tornei Esports da Novembre 2019 in tutto il mondo, di cui oltre 28,000 solo in Italia. Game.tv ha ricevuto un finanziamento da 25 milioni di dollari da Intel Capital a dicembre 2019, creando una piattaforma mista tra Intelligenza Artificiale, Bot e mobile app che punta ad intrattenere giovani Esports fan in tutto il mondo.

Il modo più veloce per diventare un Love Brand? Organizzare e sponsorizzare tornei Esports! – dichiara Alessandro S. Capezza, Country Growth Manager di Game.tv – Grazie alla nostra piattaforma accessibile gratuitamente da www.game.tv, oltre 500,000 utenti in tutto il mondo hanno già giocato o organizzato un torneo di Brawl Stars, COD Mobile o Fortnite e centinaia di altri giochi. La nostra realtà si pone come collante tra il mondo delle aziende che vogliono parlare a giovani gamers e i ragazzi che, cellulare sempre alla mano, hanno voglia di sfidare i propri coetanei su Discord o tramite app mobile! Una delle case histories di cui andiamo maggiormente orgogliosi è aver aiutato uno dei nostri partner, BlueStacks.com, a costruire la community Discord più grande del Sud Europa, discord.gg/bluestacksit, con oltre 40,000 appassionati di mobile Esports, un’attività che ogni brand interessato a parlare ad un target tra i 16 e i 25 anni dovrebbe cominciare“.

L’ingresso di un’azienda internazionale come Game.tv dimostra quanto l’OIES sia diventato un punto di riferimento anche per le società estere che vogliono investire e posizionarsi in Italia – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’Osservatorio – Far parte del nostro network significa rientrare in un gruppo di stakeholder autorevoli e attivare un networking che poi porta ad aumentare il business negli Esports. La tecnologia di Game.tv è un punto di innovazione importante e costituisce una case history di assoluto valore. Attraverso i suoi servizi la piattaforma potrà essere un partner autorevole per le iniziative e i progetti sviluppati dai membri del network”.