La Polizia Municipale del Comune di Fiorano Modenese traccia il bilancio dei controlli su giochi e slot nei primi sei mesi del 2019

“Tra i dati dell’attività della municipale nel primo semestre di quest’anno – spiega l’assessore alla sicurezza e alla polizia municipale – un dato che l’amministrazione ritiene molto positivo è quello relativo ai controlli effettuati per fare rispettare l’ordinanza sugli orari di spegnimento di videopoker e slot. I controlli effettuati sono decisamente in aumento rispetto al primo semestre del 2018 e testimoniano l’impegno di limitare il fenomeno della ludopatia. Un’azione quella della municipale che si inserisce in un quadro più generale di interventi di contrasto alla ludopatia, portati avanti da alcuni anni, che non si esauriscono solo in azioni di ‘repressione’, ma anche in interventi di prevenzione”. Sono stati infatti 86 i controlli per il rispetto degli orari nelle sale dei videogiochi, come previsto da ordinanza comunale 4 le sanzioni comminate sono 15.