L’INAIL, recependo le indicazioni dell’Istituto Superiori di Sanità, avrebbe predisposto le linee guida per la messa in sicurezza di lavoratori e clienti dei luoghi di ristorazione e somministrazione bevande per la Fase 2. Oltre alle norme di igiene che dovranno…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati