Il primo team professionistico in Italia e la celebre agenzia di procuratori sportivi danno vita a un’academy per supportare i futuri campioni del gaming competitivo

Il movimento Esports in Italia continua a crescere e a coinvolgere sempre più appassionati e tifosi. Milioni di persone seguono i tornei e le competizioni dei player professionisti, e sempre più sponsor decidono di investire in questo business. Nuove figure si affacciano quindi al panorama sportivo italiano, quegli “atleti digitali” che anziché competere su un campo di calcio, si sfidano al computer a colpi di joypad. Proprio in questo contesto si inserisce la nuova collaborazione tra il Team Exeed, una delle più popolari e vincenti squadre professionistiche di Esports in Italia, e Fedele Management, storica agenzia di procuratori sportivi che rappresenta e ha rappresentato alcuni dei più forti calciatori del nostro campionato.

Un connubio che fortifica il rapporto tra sport reale e sport virtuale: così come nel calcio, anche negli Esports la ricerca e la crescita dei talenti deve essere affidata a professionisti del settore. Così, Fedele Management ha deciso di intraprendere un percorso di scouting anche nei videogiochi competitivi, e al suo fianco Exeed metterà a disposizione le sue conoscenze in questo settore. Il risultato, sarà la nascita di una vera e propria academy virtuale di futuri player professionisti, che potranno così contare su un doppio supporto: sia da un punto di vista sportivo e degli allenamenti, sia da un punto di vista della rappresentanza legale e contrattuale.

Siamo molto soddisfatti di questa partnership con Fedele Management, una delle più importanti realtà nel mondo dei procuratori sportivi in Italia. I player professionisti di Esports, stanno diventando sempre più simili ai calciatori della nostra Serie A, e quindi anche per loro sarà necessario ricevere assistenza per tutto ciò che riguarda le questioni extra-sportive” – sottolinea Federico Brambilla, CEO e co-founder di Exeed – “Il nostro compito sarà quello di supportare la scoperta di nuovi talenti e farli crescere nel miglior modo possibile, sia come atleti che come persone. Come per i giovani calciatori, anche per i giovani player è importante avere al proprio fianco figure competenti e strutture all’avanguardia”.

Grande soddisfazione anche da parte dello staff di Fedele Management: “Siamo molto orgogliosi di aver chiuso la partnership con gli Exeed, società d’indubbio prestigio nel mondo eSport. Fin dal primo giorno nel mondo eSport abbiamo cercato collaborazioni importanti per accrescere la nostra divisione virtuale. Siamo certi che il lavoro congiunto delle due società e la sinergia possano portare grosse soddisfazioni ed il raggiungimento di traguardi importanti in un mondo, quello degli eSport, che sta raggiungendo giorno dopo giorno numeri sempre più importanti. La nostra partnership aiuterà il mondo del calcio a capire l’importanza ed il business del mondo eSports. Che questo connubio possa essere di buon auspicio per entrambi e ci porti a consolidare l’importanza che le due società hanno nel mondo di riferimento”.