L’indice AGEM nel mese di Marzo 2020 è diminuito di 156,39 punti fermandosi a 312,52 punti, un calo del 33,4% rispetto a febbraio 2020.

Dodici delle 13 società dell’indice AGEM hanno registrato un calo significativo del prezzo delle loro azioni nei mercati globali che hanno risentito dello stop del settore dei giochi, delle richieste di disoccupazione storiche e complessivamente del blocco economico dovuto alla pandemia di Covid-19.

Il prezzo delle azioni di Aristocrat Leisure Limited (ASX: ALL) è diminuito del 35,5%, con una diminuzione di 83,03 punti nell’indice AGEM, mentre Crane Co. (CR) ha registrato un calo del 27,6% delle azioni che ha portato a un contributo dell’indice di 20,32 punti negativi.

Tutti e tre i principali indici azionari statunitensi sono diminuiti, il Dow Jones Industrial Average e l’S & P 500 hanno registrato cali mensili rispettivamente del 13,7% e del 12,5%. Anche il NASDAQ ha registrato un calo del 10,1%.

Indice Agem Marzo 2020