A seguito della introduzione di quella che per molti è la legislazione tedesca sul gioco più rigida, il numero delle sale slot a Berlino è passato da 584 a 385.

Solo lo scorso anno circa 100 sale giochi di Berlino hanno chiuso i battenti. Tutte le “vecchie” licenze per sale esistenti sono scadute, ma ci sono ancora molti sale in funzione che non soddisfano i requisiti richiesti. La consigliera comunale Christiane Heiß ha detto che a Tempelhof-Schöneberg, solo due delle 35 sale aperte ha una licenza valida.
Le nuove norme sono state sostenute dai socialdemocratici ed è entrata in vigore circa otto anni fa, anche grazie ai voti di SPD, CDU e Verd.

Da giugno 2011, la nuova normativa stabilisce nuovi parametri molto rigidi per le sale gioco . È prevista una sola sala da gioco per sala slot e ci deve essere a una distanza minima di 500 metri dalla sala slot più vicina e ad almeno 200 metri dalle scuole secondarie. Devono chiudere alle 3 del mattino e non possono aprire fino alle 11 di mattina. Ogni sala slot può gestire solo otto slot, 12 nelle sale in cui non si servono bevande e cibo.

Secondo un rappresentante della SPD Buchholz : “A seguito di incursioni da parte della polizia, e delle indagini fiscali  sono state rilevate molte violazioni  ma molti operatori pagano le sanzioni  in contanti. Abbiamo risposto con un aumento decuplicato della multa da € 50.000 a € 500.000. “

Commenta su Facebook