“Non ci danno nemmeno il tempo per adeguarci, grandi aziende in Piemonte hanno chiuso, nessuno di noi ha fatto qualcosa per aiutare i nostri colleghi piemontesi. Il problema è politico, bisogna mettersi insieme per andare a proporre al governo una cosa diversa, prima mi dai regole certe e poi parliamo di qualsiasi altra cosa si voglia fare”.

Lo ha detto Barbara Fedeli (Sapar Lombardia) intervenendo al convegno “Awpr: il modello di business” a Enada Primavera.

Commenta su Facebook