Dopo l’aggancio in vetta (38 punti come il Verona) arriva un match delicatissimo per il Frosinone. I gialloblù ciociari giocano domani in trasferta contro la Pro Vercelli, quartultima ma fortissima in casa. Solo un ko interno per i piemontesi, che nell’ultima gara a Vercelli hanno battuto la rivelazione Spal.

Logico che la quota sul successo del Frosinone non sia molto bassa sul tabellone Snai: il «2» viaggia a 2,40, si punta a 3,10 sul pareggio, mentre la quinta vittoria in casa della Pro Vercelli è data a 3,20. Il confronto tra la media d’attacco del Frosinone (31 gol all’attivo) e la difesa piemontese (26 reti subite) suggerisce una partita da Over: almeno tre gol complessivi sono un’ipotesi ghiotta, a 2,15.

Verona, numeri da Over – Spera in uno stop del Frosinone l’altra capolista, il Verona, che punta sul fattore campo per l’eventuale allungo. Al Bentegodi il bilancio dei gialloblù è nettamente in attivo (sette vittorie, due pareggi e un solo ko), i rivali del Cesena invece fuori casa hanno un pessimo andamento: non hanno ancora vinto e sono reduci da 5 ko di fila. Le quote virano nettamente sull’«1», dato a 1,70, contro il 3,50 sul pareggio e il 5,50 offerto per il primo blitz romagnolo. L’ultima sfida giocata al Bentegodi fu uno spettacolare 3-3: si può fare affidamento sulla possibilità di vedere ancora molti gol, soprattutto confidando nell’attacco del Verona, il migliore della Serie B con 37 reti segnate. L’Over è piazzato a 2,00.

Benevento, vai con l’«1» – Cerca riscatto il Benevento, battuto dal Frosinone nell’ultimo turno. I giallorossi, attesi dal match in casa contro il Pisa, possono contare sulla tradizione positiva con i toscani, che non hanno mai vinto al Ciro Vigorito. Il successo campano viaggia a 1,75 contro il 3,35 sul pareggio e il 5,50 per il colpo nerazzurro. Si affrontano le due migliori difese della Serie B: appena 11 le reti al passivo del Pisa, 14 quelle per il Benevento che in 10 gare interne ha messo insieme 8 Under. Un altro incontro con meno di tre gol complessivi è piazzato a quota 1,50.

Commenta su Facebook