Week end pieno di gol in Serie A. Tradotto in chiave scommesse, è stato un turno da Over. Otto partite su dieci sono terminate con almeno tre reti complessive, ciò che ha fatto la fortuna di due scommettitori Microgame, che proprio sull’esito Over, declinato sia nella forma classica che in quella “light” 1,5 (almeno due reti complessive) hanno basato due fortunatissime multiple.

Il primo, in provincia di Caserta, ha giocato dodici partite, spaziando dalla Serie A alla Lega Pro e indovinando ben otto Over, più la “chicca” della vittoria atalantina contro la Roma (il segno «1» valeva 4,01). Presi anche l’«1» di Bologna-Palermo e l’«1+Goal» di Lazio-Genoa. Con due euro giocati, la vincita è stata di 5683 euro a cui si è aggiunto un bonus di 1862. Totale: 7545 incassati a fronte di una giocata minima.

Ancora meglio è andata a uno scommettitore Microgame della provincia di Catanzaro, che ha giocato due euro su una maxi multipla di 19 eventi, vincendo 8.849 euro, compreso un sontuoso bonus di 4156 euro. Centrati fra gli altri gli Over 2,5 di Udinese-Napoli e Juventus-Pescara, nonché l’Over 1,5 di Atalanta-Roma e il «2» della Fiorentina a Empoli. Ma tanta scienza sarebbe stata inutile senza l’incredibile rimonta della Sampdoria con il Sassuolo: quello 0-2 diventato 3-2 negli ultimi cinque minuti non ha fatto felici solo i tifosi doriani…

Commenta su Facebook