(Jamma) Sedici cantoni svizzero tedeschi partecipano a una campagna lanciata oggi per la prevenzione del gioco d’azzardo fra i più giovani. Attraverso strumenti quali ad esempio manifesti e sottobicchieri, gli ideatori vogliono far capire i pericoli di questa pratica.

Il documentario “Glück.Spiel.Sucht”, in cui tre ex dipendenti dal gioco parlano della loro esperienza personale, è uno degli elementi centrali di questa iniziativa, che si prolungherà per quattro settimane.

Il sito www.sos-spielsucht.ch è stato riprogettato per l’occasione. Al suo interno si trovano informazioni sul tema, così come rimandi a consulti telefonici o da parte di agenzie specializzate presenti in tutti i cantoni germanofoni.

La campagna è sostenuta anche da Dipendenze Svizzera. Secondo questa associazione più di 75’000 persone giocano eccessivamente d’azzardo. Per 28’000 di loro si può parlare di vera e propria dipendenza.

Commenta su Facebook