(Jamma) – “La proposta del M5S è sbagliata. Un’autentica follia. Che senso ha bloccare le slot machine in centro e dimenticare le periferie romane? Proprio lì si concentrano migliaia di sale giochi senza nessuna regolamentazione. Intere famiglie sono distrutte da una piaga che foraggia sempre di più la criminalità organizzata”.

Lo dichiara Alessandro Onorato, consigliere Lista Marchini in Campidoglio a margine della Commissione Servizi Sociali. “È giusto combattere il gioco d’azzardo – continua Onorato – ma affrontando il fenomeno in tutta la città altrimenti si andranno ad aggravare situazioni già ampiamente compromesse dalla Tiburtina alla Casilina passando per Tor Bella Monaca e Ostia”.

Commenta su Facebook