(Jamma) – Con la prima seduta del Consiglio Valle del 2017, torna nell’occhio del ciclone l’assessore alle Finanze con delega al casinò Ego Perron nei confronti del quale le minoranze annunciano battaglia dopo quanto emerso dalle audizioni in seconda commissione consiliare sulla gestione della casa da gioco di Saint-Vincent.

Inoltre il gruppo M5S, tramite il consigliere Roberto Cognetta, ha proposto un’interpellanza sulle divergenze fra quanto pattuito per le spese legali della Saint-Vincent Resort Casinò e gli oneri effettivamente sostenuti.

Commenta su Facebook