(Jamma) – Per mettere in atto subito le politiche di contrasto alle dipendenze da gioco il Consiglio regionale della Puglia ha approvato una mozione presentata dal gruppo del Movimento 5 Stelle che impegna il presidente della giunta regionale a disporre la nomina di un Osservatorio Regionale previsto dalla legge regionale 43/2013 in materia di contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (Gap). “Anche se arriva con un anno di ritardo dalla presentazione della nostra mozione – commentano i consiglieri M5S Grazia Di Bari e Marco Galante – siamo soddisfatti dell’impegno preso dalla Giunta Emiliano. L’auspicio è che questa volta, a differenza degli anni precedenti, all’impegno segua uno stanziamento di fondi. Ci aspettiamo che l’assessore mantenga le sue promesse in merito allo stanziamento dei fondi necessari al puntuale ed efficace espletamento delle funzioni proprie dell’Osservatorio, che non si occuperà solo di relazionare annualmente sull’esito del monitoraggio svolto nell’ambito delle attività terapeutiche prestate ai soggetti affetti da Gap. Dovrà anche formulare proposte e pareri finalizzati al contrasto allo stesso, da indirizzare alla Giunta. E’ prevista, inoltre, l’istituzione di un numero verde che fornisca un servizio di assistenza e consulenza telefonica al fine di curare e prevenire il fenomeno”.

Commenta su Facebook