(Jamma) – Aggiornata la “black list” dei Monopoli di Stato, che contiene l’elenco dei siti non autorizzati alla raccolta di gioco in Italia. I domini oscurati sono 6.130, 42 in più rispetto all’ultimo aggiornamento di fine settembre. Si tratta di siti gestiti da compagnie internazionali che non hanno una concessione italiana, la maggior parte commercializzano poker, scommesse e giochi da casinò.

Commenta su Facebook