Il big match di Torino vede i bianconeri nettamente favoriti, a 1,80. Azzurri sempre sconfitti nelle ultime cinque stagioni – Occhi puntati su Higuain: il gol dell’ex, dopo quattro partite di digiuno, è a 1,85 – Roma, «2» a bassa quota a Empoli (1,57) – Lazio-Sassuolo da Over.

Napoli, un colpo da 4,50 – Cinque sconfitte nelle ultime cinque stagioni: lo Juventus Stadium è decisamente stregato per il Napoli che, in vista del big match di domani sera, riceve notizie poco rassicuranti anche dai quotisti Snai: il «2» azzurro (l’ultimo nel 2009) è offerto a 4,50, una delle quote più alte del turno, considerando le squadre impegnate in trasferta. Del resto, la Juve sul proprio terreno ha un ritmo impressionante: 21 vittorie di seguito, partendo dalla stagione scorsa. Il segno «1» è quindi nettamente favorito a 1,80. Per il pareggio – il primo dei bianconeri in questo campionato – la quota è a 3,60. Serata sotto i riflettori per Higuain, in campo da “ex”: in attesa della verifica è il Pipita il protagonista delle scommesse sui marcatori. Il gol dopo quattro partite di digiuno tra serie A e Champions si gioca a 1,85, molto più avanti rispetto a Mertens e Callejon, che a 3,50 avranno il compito di non far rimpiangere le assenza di Milik e Gabbiadini. Complessivamente, comunque, i quotisti protendono per una partita “tirata” nella quale le reti non saranno più di due: in tabellone l’Under è avanti a 1,78, per l’Over si sale a 1,97.

Dzeko a 2,00 – L’esito “alto” è invece favorito al Castellani, dove l’Empoli – fin qui con appena due reti all’attivo – incontra il miglior attacco del campionato. Con un ispiratissimo Dzeko, la Roma ha segnato almeno due gol nelle ultime sei partite disputate tra campionato ed Europa League, vincendone cinque. Normale quindi il «2» a quota 1,57 su Snai, occasione d’oro per guadagnare terreno sulla Juve in caso di risultato propizio allo Stadium. Avanti anche l’Over a 1,73 (Under a 2,05), mentre per pareggio e segno «1» la valutazione balza a 4,00 e 6,00. I due confronti più recenti tra le due squadre sono finiti entrambi 3-1 per i giallorossi, risultato che stavolta pagherebbe 12. Lo scorso febbraio fu El Shaarawy il protagonista della sfida, con una doppietta che trascinò la Roma alla vittoria: l’italo-egiziano ancora in gol è offerto a 2,75, poco più in basso di Dzeko, a 2,00.

Quote show all’Olimpico – Ottime prospettive di spettacolo arrivano dall’Olimpico, dove la Lazio aspetta il Sassuolo. Umori diversi per le due squadre dopo il turno infrasettimanale, ma stessa vocazione per il gioco offensivo e quota a 1,67 per l’Over, il più “facile” secondo i quotisti Snai dopo quello di Milan-Pescara. I precedenti d’altronde parlano chiaro: su sei sfide in cinque occasioni sono state segnate almeno tre reti. Via libera anche al Goal (sei di fila per i neroverdi, Europa League inclusa) dato a 1,70, mentre l’«1X2» premia nettamente la squadra di Inzaghi, che in casa ha ceduto solo alla Juventus. La vittoria dei biancocelesti è data a 1,63, il colpo del Sassuolo (sarebbe il secondo consecutivo dopo la vittoria dello scorso febbraio) pagherebbe 5,25, mentre il pareggio è a 4,00. Come per Juve-Napoli e Empoli-Roma, anche qui la scena è tutta per un altro candidato al titolo di capocannoniere: Ciro Immobile svetta sul tabellone dei marcatori, a 2,00 e nelle scommesse sul miglior bomber del campionato è sceso a 5,00, in seconda posizione alle spalle di Higuain e Dzeko (entrambi a 3,50).

Commenta su Facebook