(Jamma) Il Tribunale Amministrativo della Lombardia ha accolto il ricorso di una società di gesione contro l’ordinanza di sospensione del funzionamento degli apparecchi da trattenimento e svago con vincita in danaro collocati in una sala giochi di Mantova dal giorno 11 ottobre al giorno 15 ottobre 2016 per violazione degli orari di funzionamento delel slot.

I giudici hanno fissato la trattazione del merito al 9 febbraio 2017

Commenta su Facebook