(Jamma) – Rapina a mano armata ieri sera in una sala slot a Sestri Ponente: due banditi con pistola in pugno hanno minacciato il cassiere intento a pagare una vincita ad un cliente e si sono fatti consegnare 17.000 euro custoditi nella cassaforte e nelle casse.

La coppia, forse italiani, con il viso coperto da caschi integrali, è fuggita a bordo di uno scooter. L’allarme – riporta l’Ansa – ha fatto scattare le indagini della polizia: sul posto le Volanti della questura, ma dei due banditi ancora nessuna traccia. Oltre a minacciare il cassiere i due rapinatori hanno rivolto la pistola anche contro il cliente rumeno che stava riscuotendo una vincita ad una slot machine.

Commenta su Facebook