(Jamma) – Entrano nel bar, chiudono in bagno il titolare ed un cliente e poi depredano la slot machine. E’ quanto accaduto nella notte tra domenica e lunedì ad Ascoli, attorno alle 4:00.

Il titolare del bar stava per chiudere l’esercizio quando sono entrati due uomini col volto coperto: uno dei due ha colpito la vittima con il calcio della pistola e poi ha sequestrato lui ed un cliente in bagno. Poi ha svuotato la slot, per un bottino di qualche migliaio di euro. Sul colpo indagano i carabinieri.

Commenta su Facebook