(Jamma) E’ prevista per oggi, 9 novembre, l’udienza al Tar Bolzano di due ricorsi contro l’ordinanza della Provincia di Bolzano che introduce restrizioni all’attività di sale giochi e slot. 

Nei mesi scorsi il Tribunale amministrativo si era infatti pronunciato per la sospensione dell’efficacia del provvedimento con il quale la Provincia ha disposto la pronuncia di decadenza del provvedimento con il quale, nel 2012 era stata autorizzata la gestione di sala giochi, fissando al 9 novembre 2016 la trattazione di merito del ricorso.

Commenta su Facebook