(Jamma) – Prolungato al 2017 il rilascio dei nulla osta sostitutivi utilizzati dagli operatori per sostituire gli apparecchi in manutenzione. Tale prolungamento è dovuto al ritardo del progetto relativo alle slot da remoto. A comunicarlo una circolare della Direzione Giochi dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli.

“Nelle more del perfezionamento del processo di evoluzione tecnologica che determinerà l’ingresso sul mercato della nuova generazione di apparecchi, sarà consentito il rilascio dei soli nulla-osta sostitutivi, come è già avvenuto nel 2016, sino alla data che verrà in seguito comunicata, coincidente con la messa in esercizio dei nuovi apparecchi e, comunque, non successiva al 31 dicembre 2017”, si legge nella circolare. “Il rilascio delle autorizzazioni dovrà essere contemperato con la riduzione proporzionale degli apparecchi fissata da un decreto del ministro dell’Economia”.

Commenta su Facebook