(Jamma) Il mercato regolamentato del gioco d’azzardo danese stabile anche nel terzo trimestre dell’anno. Negli ultimi tre mesi la raccolta è stata pari a DKK8.85bn (€ 1.19bn) , nonostante il calo nel comparto delle delle scommesse sportive e delle slot machine.

Il paese nordico da anni ha avviato una politica di forte restrizione degli apparecchi da gioco . Ad oggi le slot presenti sul territorio sono 25.500, gestite non da privati ma da una società in regime di monopolio.

Nell’ultimo trimestre la raccolta ha registrato un calo pari a 15 milioni di corone rispetto all’anno precedente. La maggiore parte della raccolta viene effettuata nelle sale da gioco , 285 milioni, contro gli 85 milioni delle sale.

In netta crescita i casinò online con 560 milioni di raccolta e un incremento di 18 punti percentuali mentre il poker ha segnato una lieve flessione pari a 5 milioni di corone.

Le slot machines online sono il leader indiscusso dei giochi da casinò online e la loro quota di mercato  è aumentata dal 68 per cento nei primi due trimestri al 70 per cento.

Commenta su Facebook